Home > Novit Agrave e Offerte > San Nicolo Successo Per La Casa Dell Acqua

San Nicolò - Successo per la “casa dell’acqua” - 07/04/2009

San Nicolò - Successo per la “casa dell’acqua”

A poco più di due settimane dalla sua apertura, si può già parlare di successo per la “casa dell’acqua” di San Nicolò. Il distributore di piazza Lampugnana, in grado di offrire gratuitamente oro blu proveniente dai pozzi comunali, è costantemente frequentato da numerosi cittadini che riempiono bottiglie e fusti a quei tre rubinetti dispensatori di acqua lisca, gassata e liscia rinfrescata.

Forniti dagli enti gestori dell’acqua pubblica, Enìa ed Ato, i numeri in questione sono significativi, delineando una situazione difficilmente prevedibile e molto vivace per un Comune, quello di Rottofreno, abitato da poco più di 11.000 anime. In totale, infatti, i metri cubi di risorse idriche dispensati dalla casa dell’acqua si attestano intorno a 23, pari a 23.000 litri d’acqua prelevati e versati nei contenitori dei cittadini.

Da sottolineare, inoltre, che i dati forniti da Enìa arrivano a conteggiare l’acqua emessa fino a venerdì scorso, quando il distributore pubblico contava sulle sue spalle tredici giorni di attività. E di nuovo, dati alla mano, si può calcolare come la struttura pubblica dispensi al giorno una media di ben 1.796 litri d’acqua. Ipotizzando, poi, sette litri portati a casa da ogni singolo fruitore del servizio pubblico, si possono contare circa 250 persone che, al giorno, usufruiscono del distributore d’acqua di San Nicolò. «Sono davvero felice che i cittadini apprezzino il servizio messo a loro disposizione - rileva il primo cittadino, Giulio Maserati - Passando ad ogni ora di apertura della casa dell’acqua, si notano sempre quattro o cinque auto ferme e diverse persone che riempiono le proprie bottiglie».


> scarica l'allegato (PC0704-PRO03-25.pdf)